nordica galanteria

Tempo fa, leggendo un vecchio numero dell’internazionale, mi è balzato agli occhi un interessante articolo sulla cultura e le usanze dei danesi che mi ha suggerito un simpatico stratagemma per provare a limitare il fenomeno dilagante della cacca di cane al playground.

L’idea è molto semplice: le cacche in mezzo a un prato, sopratutto a primavera, si mimetizzano piuttosto bene; se noi le rendiamo visibili faremo un grosso favore ai frequentatori del giardino, che potranno addentrarsi senza l’angoscia di calpestarne una ogni metro; ma ci piace pensare che mettendole in risalto anche i possessori di canidi provino la giusta dose di vergogna per lo scarso rispetto che dimostrano non pulendo le deiezioni dei loro amichetti a 4 zampe.

Insomma, ce ne sono talmente tante che, una volta segnalate tutte sarà difficile per i padroni dei cani trovare un angolo libero in cui passeggiare… ecco a voi le foto delle prime timide bandierine comparse settimana scorsa…

 

deterrenti per cani cacconi

 

deterrenti per cani cacconi

qui le altre

 

This entry was posted in scarpa grossa. Bookmark the permalink.

1 Response to nordica galanteria

  1. I apologise, but, in my opinion, you are not right. I can prove it.

Comments are closed.